“Non dico altro” di Nicole Holofcener

Non dico altro Loc

(USA, 2013)

Questa delicata e divertente commedia sull’amore intorno ai cinquant’anni non deve essere ricordata perché rappresenta una delle ultime, grandi, interpretazioni dell’indimenticabile James Gandolfini ma, invece, per il suo stile elegante, leggero e al tempo stesso intimista, raro da trovare in un film di genere.

Scritto e diretto da Nicola Holofcener, “Non dico altro” ha come protagonista Eva – una bravissima  Julia Louis-Dreyfus – divorziata e con una figlia in procinto di andare al college, che vive facendo la massaggiatrice a domicilio.

Ora noi italiani, grazie soprattutto al cinema pecoreccio anni Settanta e Ottanta, associamo il mestiere di massaggiatrice a domicilio al mondo dell’eros a pagamento, cosa che non invece ha nulla a che fare con la nostra Eva, che una sera, dopo una lunga giornata di lavoro, ad un party conosce Albert (Gandolfini), anche lui divorziato e con una figlia prossima al college.

Ma la vita è strana, e ci nasconde sempre simpatiche – si fa per dire – sorprese dietro l’angolo…