“Guardiani dell’Essere” di Eckhart Tolle e Patrick McDonnell

(L’Età dell’Acquario, 2011)

Eckhart Tolle (pseudonimo di Ulrich Leonard Tolle, nato in Germania nel 1948) ha passato la prima parte della sua vita in cerca di se stesso e, come accade a pochi privilegiati, sull’orlo del baratro si è trovato.

E’ autore di testi dedicati alla conoscenza di se stessi e soprattutto del proprio Essere. Patrick McDonnell è l’artista autore, tra gli altri, del fumetto “Mutts” che viene pubblicato oggi su oltre 700 quotidiani nel mondo.

Questo piccolo ma bellissimo volume è l’incontro dei due: McDonnell immortala col suo pennello alcune brevi massime di Tolle. Ed è dedicato ai Guardiani dell’Essere che sono i nostri piccoli animali domestici.  Un esempio: “Ho vissuto con molti maestri Zen, ed erano tutti gatti”.

Chi non possiede o non ha posseduto mai un cane o un gatto forse non può comprendere a pieno il ruolo che questi hanno o possono avere nella nostra esistenza.

D’altronde gli animali, e questo è indiscutibile, non hanno le sovrastrutture mentali che purtroppo possiediamo noi, e nascono vivono e muoiono semplicemente sapendo solo di Essere. Qualcuno vuole confutare il fatto che sono troppo spesso loro la parte più “umana” e sensibile della nostra società?

…E allora si compri manuali per il self-coaching e il riordiono.