“Gli Incredibili 2” di Brad Bird

(USA, 2018)

E’ tornata nelle sale cinematografiche la famiglia di supereroi più “incredibile” di sempre. Questo sequel parte dal momento esatto in cui finisce il primo, uscito quasi quindici anni fa.

La famiglia Parr, per contrastare il famigerato Minatore provoca danni ingenti alla città. Tornano così i dubbi sulla vera esigenza di permettere ai “super” di esercitare liberamente i loro poteri per combattere i cattivi.

A far tornare definitivamente i supereroi a piede libero, questa volta tocca a Elastic Girl, che dovrà incarnare il bene che combatte il male.

A Mr. Incredibile, il compito di badare alla famiglia, impresa davvero ardua anche per un supereroe. Ma…

Godibilissimo film della Pixar, e precisamente il ventesimo, che ci parla della famiglia e di come grazie – o per colpa… – di questa ci rapportiamo col mondo.

Su tutti vincono senza gara Jack-Jack e la grande stilista Edna, anche stavolta doppiata per noi da Amanda Lear.

Per la chicca: a precedere il film al cinema c’è uno splendido corto Pixar: “Bao” di Domee Shi, splendida e geniale metafora sul complicato mestiere di mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.