“Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole” di Linda Hambäck

(Svezia, 2017)

Gordon è un rospo che ormai da molti anni riveste il ruolo di sovraintendente della polizia della foresta.

Per qualsiasi problema, infatti, tutti gli animali si rivolgono a lui che con la sua proverbiale calma e tenacia risolve ogni mistero.

Così quando il maestro coniglio corre da lui disperato perché qualcuno gli ha rubato tutte le nocciole Gordon inizia subito le indagini. Proprio mentre osserva l’albero deposito del coniglio, Gordon incappa nella topolina Paddy che affamata rovista nei resti delle nocciole rubate.

Gordon decide di nominarla subito sua assistente e col passare del tempo le insegna tutto quello che sa sull’investigazione. Intanto però fra le tane si aggira la famelica e astuta volpe…

Delicata favola intimista d’animazione ispirata ai libri per bambini di Ulf Nilsson e Gitte Spee (che da noi purtroppo non sono stati ancora tradotti) scritta da Jan Verth e diretta da Linda Hambäck, capace di far passare 64 minuti in un mondo sereno ma non troppo edulcorato, dove la tolleranza e il rispetto per gli altri sono al centro della società.

Adatto ai bambini di tutte le età.

Nella versione originale svedese a doppiare Gordon c’è il grande Stellan Skarsgård.

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.